Losar – Capodanno tibetano

Felice Losar, il capodanno tibetano. Anno tibetano 2149 della Tigre – Acqua 

Losar è la parola tibetana per indicare il Capodanno, la festività più importante in Tibet. I quindici giorni a partire dal primo giorno del capodanno tibetano sono considerati sacri, “Giorni dei Miracoli“.
Si commemora il momento speciale in cui Buddha Shakyamuni mostrò ai suoi discepoli e alle persone che dubitavano della sua illuminazione molti miracoli per ispirare la loro fede.
Culmina nella luna piena, il quindicesimo giorno del calendario lunare, il 18 marzo 2022, che è il giorno sacro di Chotrül Düchen.
Il Losar è un momento speciale perché commemora anche l’anniversario del parinirvana del fondatore della FPMT, Lama Yeshe, all’alba del Losar nel 1984. Quest’anno il Losar segna trentotto anni dalla sua scomparsa.

PROGRAMMA

Alle 7:30 del mattino ci ritroveremo nella sala di meditazione principale dell’Istituto Lama Tzong Khapa per la Lama Chöpa e l’offerta dello Tsog, insieme ai Maestri i Ven. Ghesce Tenzin Tenphle e Ghesce Jampa Gelek.

Lama Yeshe Fondatore della FPMT

Per La Fondazione per la Preservazione della Tradizione Mahayana FPMT, il Losar è un momento speciale in quanto commemora l’anniversario del parinirvana del fondatore dell’FPMT Lama Yeshe all’alba del Losar del 1984.
Lama Yeshe nacque in Tibet e all’età di sei anni entrò nell’Università Monastica di Sera Je, a Lhasa. Studiò nel monastero fino al 1959, quando l’invasione cinese del Tibet lo obbligò a fuggire in India. Continuò a studiare e meditare in India fino al 1967, quando, con il suo principale discepolo, Lama Thubten Zopa Rinpoce, decise di recarsi in Nepal, dove, due anni dopo, fondò il monastero di Kopan, vicino a Kathmandu. Nel 1974 i due lama iniziarono a fare viaggi di insegnamento in Occidente, in seguito ai quali si formò una rete mondiale di Centri di insegnamento e meditazione di buddhismo, l’FPMT internazionale. 

CONSIGLI DA LAMA ZOPA RINPOCHE

I Quindici Giorni dei Miracoli iniziano il primo giorno del Nuovo Anno Tibetano, il Losar, il 3 marzo 2022. Si commemora il momento speciale in cui Buddha Shakyamuni mostrò ai suoi discepoli e alle persone che dubitavano della sua illuminazione molti miracoli per ispirare la loro fede.

I Giorni dei Miracoli culminano nel Chotrül Düchenil il 18 marzo 2022, giorno di luna piena e quindicesimo giorno del calendario lunare tibetano.

In questi quindici giorni si moltiplicano i meriti di qualsiasi azione virtuosa compiuta.

Quali pratiche possiamo fare in questo periodo?

Data

Mar 03 2022
Expired!

Ora

Tutta la giornata