Preghiere e Puje

Monastero Buddhista di Sangha Onlus

preghiere e puje

Ogni giorno il sangha monastico officia delle preghiere per la pace nel mondo, per la salute delle persone malate o decedute e per il successo delle attività in armonia con il Dharma. Spesso includiamo in queste dediche generali anche le richieste specifiche che ci giungono da voi (compilando il Form in fondo alla pagina).

Le Puje

Una puja comprende preghiere, pratiche di purificazione, offerte ai Buddha, mantra da recitare, visualizzazioni e dediche.

Che cosa è una Puja?
Tutto ciò che ci accade è il risultato delle nostre precedenti azioni. Le azioni non virtuose creano infelicità e le azioni virtuose creano felicità.

Un modo per aumentare la nostra capacità di sperimentare felicità, per raccogliere effetti positivi, e per purificare gli ostacoli nella nostra vita è anche quello di pregare le diverse manifestazioni degli esseri illuminati. Per questo si può fare richiesta al Sangha monastico di preghiere e puje, per il nostro beneficio o per il beneficio delle persone che ci sono care.

Pregando o meditando con una sincera motivazione altruistica, le circostanze sfavorevoli che portano problemi possono essere mitigate o rimosse. Più i praticanti sono spiritualmente avanzati e puri e maggiormente sono efficaci le preghiere. Particolarmente importante in questo processo è anche la motivazione della persona che richiede le preghiere, motivazione che dev’essere altrettanto sincera e virtuosa.
La sua connessione con i monaci e le monache che partecipano alla cerimonia, contribuisce a rimuovere gli ostacoli e le interferenze che possono arrecare danno.

Si può dedicare una puja a sé stessi, ai propri cari e amici, per il successo del proprio lavoro o attività, per una buona salute, o per aiutare una persona che è malata, ma anche per gli animali e per l’ambiente.

Le puje sono fatte anche per i morenti, al fine di contribuire a pacificare la loro mente durante la fase di transizione, così come per i defunti, per benedire e guidare la loro mente a uno stato superiore di rinascita e di liberazione.

Siamo felici di includere le vostre richieste di preghiere nelle pratiche e nelle puje della comunità.

Il soggetto a cui dedicare, persona o animale, insieme con il proposito, sarà letto di fronte alla comunità durante la cerimonia, in modo che i membri della comunità stessa possano dedicare le loro preghiere.

Nel caso in cui la richiesta sia fatta per una persona o un animale deceduto, il nome rimarrà nella lista delle dediche per 49 giorni (nella tradizione tibetana è insegnato che la rinascita successiva avverrà nel corso di questo periodo).

Se desideri che dedichiamo le nostre Puje e Preghiere è necessario compilare il Form qui sotto indicandoci i loro nominativi. (Ti ricordiamo che le dediche possono essere richieste anche per il beneficio degli animali o dell’ambiente).

Se vuoi fare una donazione

Le preghiere sono importanti ma ancora di più e vivere in accordo al Dharma, questa è la vera soluzione al rimuovere i problemi.

Dopo aver inviato la tua richiesta di preghiera, se lo desideri, puoi fare una donazione per sostenere le attività dei monaci e delle monache di Sangha Onlus e per dedicare meriti alle persone a te care.

Qualsiasi offerta verrà fatta per le preghiere e le puje, sarà destinata alla realizzazione del Monastero.

Preghiere personali

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Informazioni Carta di Credito
Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.
Termini

Totale Donazione: €50,00

I consigli del cuore di Lama Zopa Rinpoche sulle Pratiche per il morire e la morte

Lama Zopa Rinpoche raccomanda varie pratiche da eseguire quando qualcuno sta morendo o è morto. Le pratiche più essenziali da fare sono qui:
Death and Dying: Heart Practices and Advice.

Restiamo in contatto 🤗

Vuoi ricevere notizie sul progetto del Monastero e sulle attività di Sangha Onlus?
Iscriviti alla Newsletter ⬇️